La Nuit des Bergers

Riduci

Una tradizione molto importante per il nostro natale, è la "nuit des bergers" che letteralmente significa la notte dei pastori.

Dal 1995, la biblioteca, la pro loco, il parroco, le suore della Casa Alpina Sacro Cuore, hanno ideato ed allestito un presepio vivente, con la partecipazione di bambini (delle scuole materne, elementari e medie) e adulti, che si svolge nelle vie del paese.

I bambini si preparano fin dal mese di novembre per presentare una recita con canti che ricorda l'annunciazione e la nascita di Gesù.

La vigilia di Natale, alle ore 21.00, da diversi punti del paese, adulti e bambini, vestiti da pastori si radunano con i loro animali, alla luce delle fiaccole e si incamminano verso la piazza del paese.

Parte della recita si svolge sulla piazza dove i bambini recitano la loro parte, intonano canti natalizi e dove il parroco inizia la Santa Messa.
 
Il corteo raggiunge la Chiesa e i bambini - pastori terminano la loro recita durante la Solenne Messa, offrendo a Gesù i loro doni: latte, pane nero, formaggio, uova.
 
All'uscita della messa, Babbo Natale con una slitta carica di dolci aspetta tutti i bambini, per augurare loro e a tutti un felice Natale.
 
 
 
 

C'est ainsi que l'on appelle la crèche vivante organisée par la Bibliothèque et la Pro-loco d'Etroubles.

Chaque année, les enfants et la population qui en interprètent les personnages pendant la célébration de la Sainte Messe de minuit.




Torna al menù di accesso rapido