Riduci

COMUNICATO STAMPA
Consiglio comunale
Venerdì 22 ottobre 2010

Il Consiglio comunale di Etroubles si è riunito il giorno 22 ottobre u.s., alle ore 18.
Il primo punto all’ordine del giorno prevedeva la risposta del sindaco e degli assessori competenti alle interpellanze (All. 1 e 2) del gruppo di minoranza aventi per oggetto “Conferenza relativa al progetto nazionale Abbraccia l’Italia in data 23 luglio 2010 ed inaugurazione delle opere Michel Favre e Chicco Margaroli in data 6 agosto 2010” e “Situazione acquedotto e vasche comunali”.
Trovate in allegato le risposte del sindaco e degli assessori competenti. Successivamente è stato presentato il progetto preliminare dei lavori di recupero e riqualificazione dell’edificio “ex segheria Bertin” da presentare a valere sul programma Fospi 2012-2014. Dopo aver acquistato alcuni anni fa la segheria, è intenzione, infatti, dell’amministrazione comunale di Etroubles realizzare una struttura su due piani adibita a biblioteca, Office du Tourisme, centro espositivo e locali per i Vigili del Fuoco Volontari di Etroubles. Si tratterebbe di una struttura unica, all’ingresso del paese, dove accogliere tutte le attività culturali, artistiche, d’informazione e ricreative. Etroubles che da diversi anni si sta caratterizzando come centro culturale, artistico di alto livello, vuole con questa struttura attirare l’attenzione dei passanti e diventare il punto di richiamo e di accoglienza per i numerosi visitatori (oltre 25.000 quest’anno) che si prestano a visitare e usufruire delle attività economiche presenti nel caratteristico borgo. Tale struttura e l’area circostante dovranno diventare il biglietto da visita del nostro comune. L’importo dei lavori è di 1.924.915,14 e l’amministrazione comunale concretizzerà tale opera unicamente nel caso in cui il progetto verrà finanziato dal Fospi. Tale delibera è stata approvata dalla maggioranza con il voto contrario della minoranza. E’ stata, successivamente, approvata la delibera relativa alla verifica degli equilibri di bilancio ai sensi dell’art. 28 dell’ordinamento finanziario e contabile degli enti locali con l’astensione della minoranza. Con votazione unanime è stata approvata la convenzione con la Comunità Montana Grand-Combin per la compartecipazione al finanziamento dell’indennità di carica dei componenti del consiglio dei sindaci.
E’ stata, inoltre, approvata all’unanimità la declassificazione e sdemanializzazione di un tratto di strada comunale e l’autorizzazione alla permuta tra il comune e la società 2 Erre. Il comune ha ceduto 9 mq.
di reliquiato stradale in cambio di 36 mq. dietro la chiesa parrocchiale che permetteranno di allargare sensibilmente la strada comunale e di agevolare notevolmente le operazioni di sgombero neve. In seguito è stato deciso di acquistare un terreno privato nei pressi della stazione Eni, da utilizzare per il deposito di rifiuti ingombranti, con il voto contrario della minoranza. Finalmente il centro che si trova sul piazzalone Vourpellière luogo di mercato, partenza del percorso vita nella pineta, nei pressi di abitazioni e parcheggio di numerosi turisti verrà delocalizzato. Si è trattato di due operazioni che hanno permesso all’amministrazione comunale di risparmiare in termini economici risorse pubbliche.
Concluso l’ordine del giorno, come consuetudine, il Sindaco ha dato comunicazione all’assemblea in merito a vari argomenti quali l’aggiudicazione degli appalti per i lavori di riqualificazione della tsarie tra l’abitato di Echevennoz-Chapelle e Echevennoz-Dessous alla ditta Marotta-Gapard e i lavori di manutenzione straordinaria dell’alpeggio di Plan Trecoudette, la prosecuzione dei lavori di ristrutturazione dell’ex-caserma forestale, del tesoro della parrocchia, della Strada Statale n. 27 e del rifacimento del tetto del panificio Sfizio, della situazione della stazione sciistica del Super-Saint-Bernard che, pur avendo trovato 1.000.000 di Franchi Svizzeri, non aprirà per la prossima stagione invernale a causa dell’ autorizzazione dell’Office Fédéral des Transports che verrebbe rilasciata unicamente a lavori ultimati. Il sindaco ha altresì comunicato la nomina dei nuovi presidente – Ornella Godioz - e vice-presidente – Laura Romeo - della biblioteca comunale, la situazione della raccolta differenziata nella Comunità Montana Grand-Combin che ha superato il 55%, dell’appalto per la
collaborazione con i cantonieri per il servizio di sgombero neve, il termine dei lavori delle strade comunali di Eternod-Dessous e della strada de La Côta, la partecipazione a Cervia della premiazione del concorso Comuni Fioriti 2010 dove il Comune di Etroubles, per la prima volta, ha ottenuto 4 fiori su 4, la buona partecipazione alle giornate del Touring Club Italiano del 10.10.10 e del 22 e 23 di ottobre nonché le novità previste dalla finanziaria regionale che prevede minor trasferimenti per gli enti locali per circa 30 milioni di euro.



Torna al menù di accesso rapido